Documenti Rilascio/Rinnovo Porto Fucile uso Caccia

1) MODULO DOMANDA – in bollo da € 16,00 – corredato da due AUTOCERTIFICAZIONI (allegato 1 e 2), da ritirare presso l’Armeria  o QUESTURA DI VERONA-Ufficio Armi (oppure scaricabili dal file allegato)

2) CERTIFICATO MEDICO U.L.S.S. (recarsi dal proprio medico curante che rilascia il certificato ANAMNESTICO da portare all’ ULSS di competenza o presso un’autoscuola dotata di un medico militare autorizzato al rilascio di questo tipo di certificato); portare una marca da bollo da € 16,00

3) CERTIFICATO D’IDONEITA’ AL MANEGGIO DELLE ARMI (recarsi con il certificato medico ULSS presso un Tiro a Segno Nazionale per la lezione di tiro)

4) 2 foto tessera (uguali) di cui 1 autenticata sul modulo della domanda alla Questura (oppure, solo in caso di richiesta specifica del Comune, autenticata su carta semplice)

5)  1 marca da bollo da € 16,00 in allegato, che poi verra’ applicata sulla licenza

6) Versamento di € 1,27 da effettuare sul cc n° 206375 intestato ALLA TESORERIA PROVINCIALE DELLO STATO SEZ. DI VERONA indicando come causale LIBRETTO PORTO FUCILE USO TIRO A VOLO.

7) Versamento di € 173,16 da effettuare sul cc n° 8003 intestato a Agenzia delle Entrate-Centro Operativo di Pescara indicando come causale Tasse Concessioni Governative codice 1518

8) Certificato di Abilitazione Venatoria rilasciato dalla Provincia in bollo € 16,00

RINNOVO:  Ai punti 1)-2)-4)-5)-6)-7) aggiungere la fotocopia del Porto di Fucile uso Tiro a Volo se la domanda di rinnovo viene presentata alcuni mesi prima della scadenza (solo in questo caso il NUOVO documento si potrà ritirare presso la Questura di Verona consegnando quello scaduto), altrimenti allegare l’ originale.

IMPORTANTE: Per i residenti nel Comune di Verona la documentazione deve essere presentata presso la Questura di Verona, mentre i residenti in Provincia di Verona devono rivolgersi al Comune di residenza oppure presso la Caserma dei Carabinieri di competenza.

LICENZA CACCIA MODULO rilascio-rinnovo porto fucile CACCIA 2013

Allegati 1 e 2 Autocertificazioni

 

0 Comments